Ragazze neroverdi sconfitte a Mozzanica, sabato urgono i tre punti in chiave playout

Commenti disabilitati su Ragazze neroverdi sconfitte a Mozzanica, sabato urgono i tre punti in chiave playout

MOZZANICA – SASSUOLO 2-0
Marcatrici: 18’ Pellegrinelli, 87’ Mendes
MOZZANICA: Thalmann, Motta, Ledri, Stracchi, Piacenzi, Rizza, Pellegrinelli (72’ Mendes), Alborghetti, Baldi (67’ Monterubbiano), Scarpellini, Pirone
A disposizione: Salvi

Allenatore: Elio Garaviglia

SASSUOLO: Tasselli, Bursi, Giatras, D’Adda, Giurgiu, Brignoli, Tardini (57’ Costi), Rus, Oliviero (60’ Iannella), Tarenzi, Faragò (43’ Tudisco)
A disposizione: Lugli, Barbieri, Rosso, Zanoletti
Allenatore: Federica d’Astolfo
ARBITRO: Aleksandar Djurdjevic di Trieste (Fappani e Bonicelli di Bergamo)
Note: Ammonite Tudisco e Rizza

Il Sassuolo non raccoglie punti dalla trasferta in terra lombarda e dopo 18 giornate ha 10 punti in classifica e penultimo posto che al momento significherebbe retrocessione. Gli spareggi playout rimangono a 3 punti, la Pink Bari è rimasta a quota 13 per la sconfitta a casa della Res Roma (2-1 per le giallorosse). Le capitoline, prossime avversarie delle ragazze neroverdi, sono a quota 21 con un margine sulla zona playout di 7 punti a quattro giornate dalla fine. Sabato prossimo, 21 aprile, sfida contro la Res Roma al Mirabello di Reggio Emilia alle ore 16.30: bisognerà vincere per mantenere intatte le speranze di agguantare gli spareggi salvezza

Comments are closed.