La Primavera neroverde mette la quinta

Commenti disabilitati su La Primavera neroverde mette la quinta

Sassuolo-Juventus 2-0
Reti: 52’ rig. Mota Carvalho, 71’ Raspadori.
Sassuolo: Satalino; Joseph, Letschert, Farabegoli, Celia; Franchini, Viero, Ghion (73’ Amadio); Kolaj (85′ Piscicelli, 90′ Ahmetaj), Mota Carvalho, Raspadori.
A disp.: Montanari, Piacentini, Aurelio, Pilati, Maffezzoli, Rizzi, Denti, Cappa, Vlas.
All. Felice Tufano.
Juventus: Loria; Vogliacco, Delli Carri, Pereira Serrao, Tripaldelli; Muratore, Fernandes, Portanova (50’ Del Sole); Montaperto (57’ Oliveri), Di Pardo (69’ Morachioli); Kulenovic.
A disp.: Busti, Meneghini, Anzolin, Capellini, Zanandrea, Merio, Nicolussi Caviglia, Morrone, Narciso Da Costa.
All.: Alessandro Dal Canto.
Arbitro: Perotti di Legnano.
Assistenti: Graziano di Mantova e Carrelli di Campobasso.
Note: espulso all’81’ Delli Carri (J) per doppia ammonizione. Ammoniti Di Pardo (J), Montaperto (J), Ghion (S)

Il Sassuolo Primavera supera con pieno merito la Juventus: una vittoria che permette ai neroverdi di mister Tufano di raggiungere quota 32 punti dopo 24 turni. Gli under 19 sono al quinto successo consecutivo e sabato 21 aprile faranno visita alla Lazio Primavera, i biancocelesti sono ultimi con 15 punti in 24 turni di campionato e sono reduci da tre sconfitte consecutive. L’ultimo successo della Lazio in questo campionato coincide con la vittoria nel match d’andata proprio contro i ragazzi di Tufano, i capitolini si imposero per 0-1 (2 dicembre 2017).

Comments are closed.