Eliminato il n°1 del torneo dopo tre set tiratissimi

Commenti disabilitati su Eliminato il n°1 del torneo dopo tre set tiratissimi

Subito una sorpresa nella 35esima Edizione del Memorial Fontana, 1° Trofeo Servomech che si sta giocando al Club La Meridiana di Casinalbo (Modena).
La testa di serie numero 1, il 21enne russo Ivan Ghakov, ha perso nel suo match d’esordio contro il 22 olandese Jelle Sels.
Un match bellissimo e molto intenso, tre ore sul campo centrale: Sels(NELLA FOTO), sotto di un set (4-6) non ha mollato un colpo e ha ribaltato l’incontro con un doppio 6-4. “E’ stata una partita durissima – ha detto Sels a fine match – Ghakov gioca un gran tennis, quindi sono ancora più felice del risultato…”. Battuta potente nonostante non sia un gigante, dritto sempre aggressivo e rovescio a una mano, Sels è in gran forma, è reduce dalla vittoria in un Torneo Futures da 15mila dollari in Olanda la scorsa settimana e, chissà, potrebbe diventare la rivelazione del 25mila dollari della Meridiana.
Tra gli italiani fuori il correggese, wild card del tabellone principale, Andrea Guerrieri battuto in due set dall’argentino Genaro Alberto Olivieri (6-3 6-4), mentre nel derby azzurro Galoppini-Giacalone l’ha spuntata il 23enne Davide Galoppini (2-6 6-3 6-3).
E fuori dal tabellone principale anche il castelfranchese Filippo Leonardi costretto a cedere in due set al tedesco Sebastian Fanselow (6-3 6-3).
Bella vittoria invece per un altro italiano Lorenzo Frigerio capace di superare il cileno Michel Vernier 7-5 6-1.
Nel torneo di doppio da segnalare il successo della coppia formata dall’italiano Simone Roncalli e dal bielorusso Daniil Zharinkanskiy, NELLA FOTO) contro Radojkovic (Serbia) Torekbo (Germania) 6-3 6-4.
GIOCA CON IL CAMPIONE DEL FUTURO. E lunedì grande successo per la prima serata dell’iniziativa “Gioca con il Campione del Futuro”: prima del match delle 21, sul campo centrale, 25 “piccoli” tennisti hanno palleggiato con Iavn Ghakov e Andrea Guerrieri. Un momento di sport e festa dedicato ai bambini che si sono divertiti e pure molto impegnati per mostrare le loro qualità ai due professionisti. Tra sorrisi, di grandi e piccini, il momento di festa si è concluso con autografi e foto di gruppo.
Una serata che verrà ripetuta, con altri atleti professionisti che giocheranno con i bambini, sia martedì 10 che giovedì 12 sempre sul campo centrale.
Mercoledì 11 luglio si inizierà a giocare in tarda mattina sui campi del Club La Meridiana di Casinalbo.
Come sempre ingresso libero e gratuito per assistere agli incontri e come sempre un match serale sul campo centrale a partire dalle ore 21.
Info e aggiornamenti live www.clublameridiana.it/memorial-fontana-2018

Comments are closed.