Un Sassuolo motivato travolge la Ternana…

Commenti disabilitati su Un Sassuolo motivato travolge la Ternana…

SASSUOLO-TERNANA 5-1

SASSUOLO(4-3-3): Consigli; Lirola, Magnani, Ferrari, Rogerio; Sensi (dal 29′ st Bourabia), Magnanelli, Duncan; Berardi, K.P Boateng(dal 21′ st Boga), Di Francesco (dal 21′ st Babacar). Allenatore: De Zerbi

TERNANA (4-3-3): Iannarilli; Fazio, Bergamelli, Diakité, Lopez; Altobelli, Vives (dal 13′ st Giraudo), Frediani; Rivas (dal 1′ st Furlan), Vantaggiato, Defendi. Allenatore: De Canio

Reti: 10′ Boateng, 22′ Berardi, 30′ Duncan, 42′ Berardi, 81′ Magnanelli (S), Defendi (T)

Ammonizioni: Rogerio, Duncan (S) Lopez (T)


“Mi è piaciuto l’atteggiamento dei ragazzi che hanno affrontato l’impegno con professionalità e la giusta determinazione, poteva essere una partita fastidiosa per tanti motivi invece è andata nel migliore dei modi: giuste motivazioni in campo, bravi a non essere superficiali”. Mister Roberto De Zerbi è visibilmente soddisfatto per la buona prova dei suoi, al di là del largo successo sicuramente da apprezzare la voglia di giocare determinati e concentrati, a proposito il tecnico neroverde continua:”Lo spirito è quello giusto: gruppo pronto ad attaccare come a difendere, è ovvio che è importante il valore dell’avversario – sul punto, precisa -la prossima sfida contro l’Inter sarà durissima, ma vogliamo giocarcela -aggiunge – ho ricevuto risposte importanti, abbiamo tenuto bene il campo concedendo il giusto: avevamo bisogno di partire con delle certezze, iniziare col piede giusto è positivo. Ho visto – prosegue l’allenatore – giocate e soluzioni interessanti: questo ci fornisce motivazioni ed entusiasmo”. Nelle prossime ore sarà tempo di visite mediche per Locatelli, sul punto De Zerbi conclude:”Giocatore che ammiro molto, qualora dovesse entrare in gruppo sarei felice di ciò – puntualizza – anche se i centrocampisti che ho in rosa mi forniscono ampie garanzie”. Un Sassuolo che vince, aspettando impegni di ben altro spessore; intanto , Berardi è sulla via del ritorno parlando di prestazione tanto per qualità come per quantità. Non rimane che sperare di continuare di questo passo, certo l’avversario dell’esordio stagionale in campionato rappresenta uno spauracchio…

Comments are closed.