La finalissima sarà Zhang-Sels, nel doppio trionfo argentino del tandem Olivieri-Carabelli

Commenti disabilitati su La finalissima sarà Zhang-Sels, nel doppio trionfo argentino del tandem Olivieri-Carabelli

Sarà  Zhizhen Zhang(NELLA FOTO) contro l’olandese Jelle Sels la finale del tabellone singolare del Torneo Internazionale Maschile della Meridiana, 1° Trofeo Servomech, 35esima edizione del Memorial Fontana, Itf Futires con Montepremi di 25mila Dollari.Il 21enne cinese Zhang, testa di serie numero 2 del tabellone, e probabilmente una delle promesse più interessanti del panorama internazionale, l’ha spuntata al termine di un match durato oltre due ore e mezza contro l’argentino Genaro Alberto Olivieri (5-7 7-5 6-4), dopo tra l’altro aver annullato tre match ball consecutivi nel secondo set.Zhang era il grande favorito della semifinale, ma Oliveri guacho argentino con il bisnonno di origini sassolesi, ha giocato un super match fatto di corsa, cuore, tattica e coraggio. Olivieri è andato ad un passo dalla vittoria sul 5-7 4-5, ma sullo 0-40 e battuta di Zhang, il cinese ha appunto annullato tre palle match con altrettanti colpi vincenti. Abbiamo assistito ad una bella partita, Zhang è dotato di un dritto devastante ed è giocatore talentuoso ma altalenante, capace di giocate precise come di errori da principiante, poco adatto ai tempi e agli spazi della terra battuta infatti l’asiatico è tennista dal gioco rapido e dagli scambi veloci che ha sofferto la resistenza e la varietà di colpi del sudamericano, ma il tennis di Zhang è più completo; probabilmente dai tempi di Cecchinato non si vedevano colpi tanto decisi e naturali, senza scomodare paragoni siamo di fronte ad un ragazzo ancora troppo discontinuo nel suo modo di approcciare al match, problema mentale, ma quando decide di accendere la luce sono splendidi lampi di bel gioco

Equilibrio ed emozioni anche nel set decisivo, Olivieri è anche andato avanti 3-1, ma alla fine ha prevalso la maggior potenza di Zhang, giocatore di forza, con un rovescio naturale e giocato sempre d’anticipo veramente pregevole ed una battuta davvero di alto livello.

Al termine del match applausi meritatissimi per entrambi i giocatori da parte del numeroso pubblico del centrale del Club La Meridiana.

Nell’altra semifinale  l’olandese Jelle Sels supera 6-4 6-2 il tedesco Sebastian Fanselow : questa sera ,sabato 14 luglio, alle 21 la finale del singolare

***La coppia argentina Olivieri/Carabelli trionfa nel doppio: superato il tandem Gahkov-Zukas 6-4 3-6 12-10, al termine di un super tiebreak agguerrito***Come sempre ingresso libero e gratuito per assistere agli incontri.

Comments are closed.