I giovani esploratori del laboratorio “Tracce misteriose” Primo appuntamento del ricco calendario di “Oh my green!”

Commenti disabilitati su I giovani esploratori del laboratorio “Tracce misteriose” Primo appuntamento del ricco calendario di “Oh my green!”


Una coscienza ambientale diffusa, da trasmettere soprattutto ai più piccoli. Con la primavera, al CEAS (Centro di Educazione Alla Sostenibilità) di Villa Gandini a Formigine, arrivano gli appuntamenti gratuiti (richiesta solo la prenotazione) della rassegna “Oh my green”, che toccano alcuni dei grandi temi dell’ecologia, strettamente legati tra loro, e con dirette ripercussioni sul nostro territorio. Dalla scoperta della biodiversità alla sua tutela, passando per le attività dedicate alla lotta allo spreco, all’autoproduzione e al riuso. Si comincia giovedì 15 marzo, con “Tracce misteriose”, laboratorio naturalistico per bambini (6-12 anni) che, armati di lenti di ingrandimento e binocoli, andranno alla scoperta degli animali che abitano il parco di Villa Gandini. Sabato 31 marzo “Caccia all’uovo”, una Pasqua con caccia al tesoro, laboratorio di riciclo creativo, merenda e tante sorprese all’interno dell’Open Day del canile intercomunale Punto & Virgola di Magreta. Gli appuntamenti di aprile si aprono il 6, con il documentario “Ali della Palude”, mentre l’11 c’è “Do it yourself”, laboratorio di autoproduzione (replica il 9 maggio); i bambini (4-10 anni) tornano poi protagonisti il 17 aprile con la visita guidata “La Natura che non ti aspetti”. Ultimo appuntamento del mese il 26 col gioco a squadre “Spreco KO” (6-10 anni). Dedicati agli insetti “A spasso con l’entomologo” (4 maggio) e “Il giardino delle farfalle” (10 maggio), mentre il 26 maggio adulti e bambini (6-12 anni) potranno scoprire le sponde del Secchia alla luce delle torce con l’escursione guidata “La natura di notte”. Parte integrante della programmazione di “Oh my green!” sono poi gli appuntamenti organizzati in collaborazione con Leila-la biblioteca degli oggetti: il 7 aprile le letture di “I colori di Elmer” e a seguire un laboratorio creativo sui colori; il 5 maggio “I miei giochi sono solo miei”, letture seguite da “Porta un tuo gioco e condividilo con gli altri bambini”, mentre il 19 maggio “Come si aggiusta una bicicletta”.

“Un elenco così ricco di iniziative – commenta Giorgia Bartoli, assessore all’Ambiente – è stato possibile non solo in virtù della collaborazione consolidata con la Cooperativa Lumaca, ma soprattutto grazie al contributo dell’associazione Leila-la biblioteca degli oggetti insieme a Librarsi, del Gruppo modenese di scienze naturali e degli Ecovolontari di Formigine. A loro va il mio ringraziamento per le proposte di qualità in calendario su vari temi ambientali rivolte a bambini, adolescenti, adulti e famiglie”.

Info e prenotazioni:

Tel. 3805889716

ceasformigine@lalumaca.org

Comments are closed.