Cercano di fuggire dopo una spesa-razzia da 1800 euro, fermati e già processati

Commenti disabilitati su Cercano di fuggire dopo una spesa-razzia da 1800 euro, fermati e già processati

Due pregiudicati, R.F. 60enne e M.S. 43enne, sono finiti in manette: sabato sera presso il Superstore Esselunga hanno cercato di trafugare merce che hanno collocato in un carrello foderato, per cercare di sfuggire ad occhi indiscreti e poi hanno tentato la fuga attraverso il corridoio di una cassa non attiva in quel momento. I due malviventi hanno prelevato prodotti di varia natura quali vini pregiati, sughi, cosmetici, carne per un importo superiore ai 1800 euro, al momento di pagare hanno provato a fuggire attraverso le casse non funzionanti in cui il sistema anti-taccheggio viene disattivato. Una mossa rapida ed abile che però non è riuscita a sfuggire alla sorveglianza di un vigilantes che dopo averli inseguiti li ha bloccati e lo stesso ha chiamato le forze dell’ordine le quali intervenute hanno fermato i due ladri. I due sono stati processati per direttissima: per loro in attesa di ulteriori indagini è stato disposto l’obbligo di firma

Comments are closed.