Arrestato uno spacciatore: giovane maghrebino irregolare, pronta a riaccendersi la polemica sul nodo immigrazione

Commenti disabilitati su Arrestato uno spacciatore: giovane maghrebino irregolare, pronta a riaccendersi la polemica sul nodo immigrazione

Nel tardo pomeriggio di lunedì i militari dell’Arma della Compagnia di Sassuolo hanno tratto in arresto uno spacciatore colto in flagrante mentre stava concludendo una trattativa con un cliente, il tutto è accaduto nei pressi dell’area verde Le Querce in via del Tricolore. Il trafficante, un 21 maghrebino irregolare, è stato trovato con addosso 13 grammi di hashish e denaro contante pari a mille euro e per lui sono scattate le manette mentre per l’assuntore, giovane connazionale, è stata fatta la segnalazione in Prefettura. Un episodio pronto a scatenare polemiche tra i gruppi politici cittadini in merito alla gestione dello spinoso nodo legato all’immigrazione; la sensazione è che le Amministrative della primavera 2019 ruoteranno intorno alla questioni del controllo e della gestione degli stranieri in territorio comunale

Comments are closed.